english below!

14-20 Agosto 2017

Seminario di danza Butoh

Danza Sensibile e voce in Natura

 Pidhorodtsi, Parco Nazionale dei Carpazi, Tustan

DANZARE LA FORESTA-001

con la Compagniakha

Kea Tonetti e Tivitavi

live-music

“Colui che non sa ululare, non troverà la sua muta”. Charles Simic

Risvegliare la propria natura selvaggia, che da sempre vive dentro di noi. Camminare in silenzio in una foresta e contattare il silenzio e la pace interiori. L’incontro con la natura porta guarigione, risveglia la vitalità, apre i sensi e libera la testa. Lasciandosi permeare dalla magia degli elementi, espanderemo il respiro e le sensazioni del corpo, aprendo la danza e la voce in unione con il respiro degli alberi, delle pietre, dei fiori, del fuoco, dell’acqua, degli animali, del vento, delle stelle, della luna, del sole…..

Verranno proposte pratiche di Danza Sensibile, Danza Butoh, Hara Yoga, Nada Yoga, Canto armonico e Sciamanesimo che ci permetteranno di entrare in una relazione consapevole con il corpo, il respiro e la voce, per incontrare la propria danza e la propria voce. Incontrando l’energia della terra, nutriremo il nostro radicamento, trovando un centro di pace e forza che sostiene l’espansione del movimento, della verticalità e della voce nello spazio infinito del cielo.

Il percorso ci porterà a incorporare le energie della Natura, lasciandole danzare, parlare, cantare: libereremo emozioni e pulsioni arcaiche, aprendoci all’ascolto e al sentire, in modo ricettivo e irrazionale, ci lasceremo danzare e cantare, aperti a vivere l’attimo totalmente e permettendo che le forme e i suoni divengano espressione dell’anima. Incontrare la Bellezza della Natura come parte di sé e ascoltare il silenzio dentro di noi, che permea il tutto, da cui si generano il suono e la forma, permettendo all’invisibile di divenire visibile. Offrire una danza, un canto, una preghiera a sé stessi, al bosco, alla Madre Terra e all’Universo.

Il seminario sarà focalizzato maggiormente sulla danza ma ci saranno anche momenti di voce con Tivitavi.

Il seminario sarà accompagnato dalla musica live di Tivitavi (campane tibetane, didjeridoo, tamburo, voce, flauto, altri strumenti e suoni naturali).

Alla fine del seminario ognuno avrà la possibilità di creare ed esibire un assolo in una performance.

Il seminario è aperto a tutti!

danzatori, attori, musicisti, ricercatori, e a chiunque voglia partecipare,

non è richiesta una preparazione nella danza o nella voce.

KEA TONETTI 

TIVITAVI

DOVE: Nell’Ucraina dell’ovest, Pidhorodtsi, Parco Nazionale dei Carpazi, Tustan, un bellissimo villaggio nelle Montagne dei Carpazi. Fiume, foresta, sorgenti e cascate, vecchie fortezze e stelle cadenti in Agosto! 

Possibilità di dormire in tenda, ostello o hotel, per maggiori informazione sul costo di partecipazione e l’iscrizione : http://somatiq.tilda.ws/#price

OFFERTA SPECIALE:

249 euro che include il seminario il vitto e l’alloggio, se ti iscrivi entro Giugno!

+38 050 287 86 10
+38 093 253 91 76
yugenatri@gmail.com
51 V.Vasylkivska Street, Kyiv, Ukraine

 

14-20 Agosto 2017

Workshop of Butoh dance

Sensitive dance and voice in the Nature

 Pidhorodtsi, Parco Nazionale dei Carpazi, Tustan

293141_1829363268758_249693_n

Awake our own wild nature, that since always is living inside of us. Walk in silence in a forest, contacting inner peace and silence. The meeting with nature brings healing, awakens vitality, opens senses and frees the head. Letting ourselves be permeated by the magic of elements, we’ll expand the breathing and body sensations, opening the dance and the voice in union with the breathing of trees, stones, flowers, fire, water, animals, wind, stars, moon, sun……

Practices from Sensitive dance, Butoh dance, Hara yoga, Nada Yoga, Overtone singing and Sciamanism will allow us to consciously interact with our body, our breath and our voice, in order to awake our own dance and voice. Meeting the Earth energy we’ll nourish our own grounding, finding a center of strength and peace, that supports the expansion of movements and voice in the infinite space of the sky. This journey will let us incorporate the energy of the Nature, letting their Spirits dance, speak and sing. We’ll liberate emotions and archaic impulses, unearth personal and collective memories, that tell of the encounter between man and nature, we’ll open ourselves to listening and sensing, in a receptive and irrational way, we’ll let ourselves be danced and sang, open to live totally the present moment, letting forms and sounds become expression of the soul. Meet the Beauty of Nature as a part of us and listen to the silence inside of us, that permeates everything and generates every sound, form and movement, allowing the invisible to become visible.

Offer a dance, a chant, a prayer to ourselves, to the wood, to Mother Earth and to the Universe.

The workshop is mainly focused on the dance but there will be some moments dedicated to the voice work.

The workshop will be accompanied by the live music of Tivitavi (tibetan bells, didgeridoo, drumming, flutes, voice and natural sounds).

At the end of the workshop there will be the opportunity to create and show a solo in a performance.

The workshop is open to  everyone!

Dancers, actors, therapists, performers, educators and everyone is interested in participating. A background in dance or voice work is not required.

KEA TONETTI

TIVITAVI

WHERE:  Western Ukraine, Pidhorodtsi, Parco Nazionale dei Carpazi, Tustan, a beautiful village in Carpathian Mountains. River, forest, natural springs and waterfalls, old fortress and falling stars in August

Possibilities to sleep in tent, hostel or hotel . For more information about prices and accommodation and registering please go to: http://somatiq.tilda.ws/#price

249 euro including festival program, accommodation and food.

Catch the early birds price in June!

+38 050 287 86 10
+38 093 253 91 76
yugenatri@gmail.com
51 V.Vasylkivska Street, Kyiv, Ukraine

19075440_1518651664844416_1967630212_n19046667_2021552521203628_862318864_n19046966_2021552561203624_708226371_n56c72ba64cb12c370f3bb6a3fefddec3

0001

31 Marzo 1-2 Aprile 
Seminario di Danza Sensibile® 

Con Kea Tonetti

Musica dal vivo di Tivitavi

( campane tibetane- didgeridoo- flauti- tamburo – voce)

Risvegliare la Presenza, nel corpo e nell’essere,
lasciando che la danza emerga naturalmente, come si respira.  
Il corpo contiene il tempo e lo spazio, nelle sue cellule sono inscritti archetipi e memorie ancestrali.

La danza sensibile® ci invita a entrare in contatto con la meraviglia del nostro corpo e della sua inarrestabile danza, vivendo i movimenti dalle sensazioni che si generano nel momento presente, nutre la Presenza e la consapevolezza del corpo come un’unità sensibile, dove tutte le sue parti comunicano armoniosamente. Nata dall’incontro tra l’osteopatia e la danza, ci invita ad ascoltare i messaggi del corpo, risvegliando la danza dal micro movimento che nasce nello scheletro, per espanderla attraverso il macro movimento, nello spazio. Le nostre ossa danzano sempre, il cosmo e la materia danzano spirali, onde, l’infinito e creano linee d’incontro!
Entrando in contatto con l’altro, cercare un dialogo sensibile, attraverso l’ascolto e la percezione, e imparare ad offrire una qualità di  tocco che possa generare il movimento vitale. Rivisitando le meravigliose tappe evolutive dell’essere umano, dalla cellula in sospensione all’essere verticale, dalla vita acquatica, prima della nascita a quella terrestre e nutrendo le radici del movimento, ritrovare una verticalità connessa al proprio centro, luogo di pace, che unisce l’energia della terra e del cielo, da cui nasce la Presenza, che genera la danza. Accogliere e lasciar essere la danza nel momento presente, dalle sensazioni, dallo scheletro, dalla colonna, dalla terra, vivendo le proprie emozioni.

Il seminario sarà accompagnato dalla musica dal vivo di Tivitavi con campane tibetane, gong, didgeridoo, suoni naturali e voce. Il suono delle campane aiuta a recuperare l’armonia nel nostro corpo, mente e spirito, genera benefici effetti di equilibrio interiore e permette di rilasciare tensioni interne, aiutandoci a vivere la presenza dell’armonia come un’unione di danza e suono.

APERTO A TUTTI, NON E’ NECESSARIO AVERE ESPERIENZA NELLA DANZA!
SCONTO SPECIALE PER CHI PORTA UN’AMICO!
E’ POSSIBILE PARTECIPARE DA SABATO MATTINA

La danza sensibile apre nuove risorse alla creatività, risveglia la Presenza, è suggerita a danzatori, attori, performers, terapisti, ricercatori e tutte le persone che desiderano rigenerarsi, ritrovando il corpo e l’essere danzando.

ORARI: 
VENERDì: 19,30 -22,30
SABATO e DOMENICA: 11-19
COSTO:
120 euro – Se porti un’amico 90 euro!

Kea Tonetti:http://www.compagniakha.it/w/it_IT/kea-tonetti/
Tivitavi:http://www.compagniakha.it/w/it_IT/tivitavi/

216A4170-Firma

Annunci